fbpx

Cos'è l'allenamento isometrico?

Allenamento isometrico: che cosa è e a cosa serve

L’allenamento isometrico è una modalità di esercizio fisico in cui i muscoli vengono contratti senza alcun movimento delle articolazioni circostanti.

A differenza degli esercizi dinamici, come la corsa o il sollevamento pesi, l’allenamento isometrico coinvolge la contrazione statica dei muscoli, mantenendo una posizione per un periodo prolungato.

Questo tipo di esercizio può coinvolgere diversi gruppi muscolari ed è adatto a persone di tutte le età e livelli di fitness.

Come funziona l’allenamento isometrico?

Immagina di piegare il braccio a 90 gradi e di mantenere quella posizione per un periodo di tempo prolungato. In questo caso, i muscoli del braccio stanno lavorando intensamente senza compiere alcun movimento visibile.

Questa forma di esercizio può coinvolgere vari gruppi muscolari, tra cui gli addominali, le gambe, il core e persino i muscoli stabilizzatori della spalla.

Quali sono i benefici dell’allenamento isometrico

1. Aumento della forza muscolare

L’allenamento isometrico è efficace nel migliorare la forza muscolare, la forza resistente e talvolta viene usato per lo sviluppo dell’ipertrofia muscolare.

2. Miglioramento della resistenza

Mantenere una posizione isometrica per un periodo di tempo prolungato contribuisce al miglioramento della resistenza muscolare.

3. Aumento della stabilità e del controllo motorio

L’allenamento isometrico coinvolge i muscoli stabilizzatori, migliorando la stabilità delle articolazioni e il controllo motorio complessivo.

Questo è vantaggioso non solo per gli atleti, ma anche per coloro che vogliono ridurre il rischio di infortuni.

4. Allenamento accessibile

Uno dei principali vantaggi dell’allenamento isometrico è la sua accessibilità.

Può infatti essere eseguito ovunque, senza la necessità di attrezzature specifiche. Questo lo rende ideale per chiunque, indipendentemente dal livello di allenamento o dalle limitazioni di spazio.

5. Miglioramento della postura

Contrarre i muscoli stabilizzatori aiuta a rafforzare la colonna vertebrale, contribuendo al miglioramento della postura corporea nel tempo.


Esempi di esercizi isometrici

  • Plank

Posizionati a pancia in giù, solleva il corpo con gli avambracci a terra e mantieni il contatto sul pavimento con la punta dei piedi, mantenendo il corpo in una linea retta.

  • Wall Sit

Siediti contro una parete con le ginocchia piegate a 90 gradi, mantenendo la schiena appoggiata al muro.

  • Affondo Isometrico

posiziona una gamba in avanti, piegando il ginocchio a 90 gradi. Mantieni la posizione statica, senza movimento, sostenendo il peso con la gamba anteriore. L’obiettivo è mantenere la tensione muscolare, rafforzando quadricipiti, glutei e adduttori.

 

Inserire regolarmente esercizi isometrici nella tua routine può portare a miglioramenti significativi nella tua forma fisica complessiva.

Questa tipologia di allenamento è parte integrante di ogni nostro programma di personal training.

NB: Ricorda sempre di consultare un trainer qualificato che sappia adattare gli esercizi alle tue capacità individuali prima di iniziare un nuovo percorso di allenamento. 

Vuoi capire come un percorso di allenamento personalizzato possa essere la strada da percorrere verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi?

Allora è tempo di fissare il primo appuntamento in Overflow: eseguiremo un’ anamnesi delle tue condizioni fisico-atletiche e proverai un allenamento one to one con uno dei nostri Personal Trainer!